Blog

Giochi per lo sviluppo sensoriale in età evolutiva

Giochi per lo sviluppo sensoriale in età evolutiva

Spesso i clienti ci domandano quali sono i giochi fondamentali per il bambino in età evolutiva.

A tal proposito è necessaria una riflessione pedagogica sullo sviluppo sensoriale.

I cinque sensi sono strumenti indispensabili che accompagnano il bambino nella scoperta del mondo, favorendo l’acquisizione di capacità percettive e servono ad orientare il comportamento.

I sensi principali sono: vista, tatto, udito, gusto e olfatto.

La vista ricopre un ruolo centrale nello sviluppo neuromotorio, cognitivo ed affettivo nel bambino. È attraverso la vista che inizia ad approcciarsi con la realtà.

Come poterla stimolare?

- Fornite giocattoli ben definiti e diversi nel colore e nella forma.

- Ordinateli per colore, per dimensione, forma o argomento.

Il tatto è uno dei primi sensi a svilupparsi. Infatti, è proprio attraverso il tatto che il bambino interagisce con la mamma sin dai primi mesi di vita e con cui, in seguito, apprenderà gli oggetti del mondo esterno.

Come poterlo stimolare?

- Fornendo loro giocattoli fatti di materiali, tessuti e superfici diverse. Giochi lisci, duri, freddi, morbidi e ruvidi.

- Maneggiare sonagli di gomma ruvida da mordere.

- Inserire in una box una serie di oggetti diversi e giocare ad indovinare quello corretto.

Importante è che siano giochi sicuri e semplici da maneggiare, affinché l’apprendimento non venga limitato.

L’udito è fondamentale per acquisire le informazioni provenienti dal mondo esterno e immagazzinarle. Inoltre, è importante per lo sviluppo del linguaggio.

È il primo senso a svilupparsi nel neonato, in grado di sentire la voce della propria mamma sin dai primi mesi.

Il modo migliore per poter permettere lo sviluppo uditivo del bambino è proprio quello di esporlo a suoni diversi, attraverso giochi sonori e interattivi come: carillon, peluche sonori, giochi musicali con filastrocche o versi degli animali, raccontastorie, palla musicale.

Il gusto e l’olfatto sono due sensi strettamente legati e sviluppano le emozioni del bambino.

Introdurre nuovi cibi, uno per volta, senza mischiare diversi sapori, può risultare un modo efficace per stimolare i due sensi. Anche parlare con il bambino dei diversi pasti, invitarlo a odorarli e assaggiarli è importante per accompagnare il piccolo verso una sana alimentazione illimitata.

Dunque, la risposta alla domanda dei nostri clienti è semplice: i giochi fondamentali per i bambini nella fase evolutiva sono quelli in grado di stimolare i loro sensi. Giochi che abbiano uno scopo preciso e rispondano alle loro necessità di movimento, sviluppo sensoriale e di linguaggio, selezionando giochi specifici, potenziando punti precisi.

Lo sguardo che poniamo sul bambino è molto importante: osservarlo, senza limitare il suo spazio, la sua libertà di pensiero e di movimento.

La stimolazione sensoriale, non dimenticare, dev’essere realizzata in un clima sereno e gioioso.

Svolgere attività insieme ai vostri figli significa condividere spazi, momenti divertenti e di crescita personale.

Dott.ssa Alessandra Mastrovito

Ricerca nel blog

Questo sito utilizza cookie per finalità tecniche garantendo una migliore esperienza di navigazione e, con il tuo consenso, anche per personalizzazione degli annunci pubblicitari e altre finalità come specificato nella Privacy policy.

Accedi

Menu

La mia lista desideri0

Il tuo carrello

Non ci sono articoli nel tuo carrello