Blog

Manine Conta con Me - Liscianigiochi

Manine Conta con Me - Liscianigiochi

IMPARARE I NUMERI CON IL METODO MONTESSORI

Grazie agli studi neuroscientifici, oggi sappiamo che i bambini apprendono il concetto di “numero” sin dalla più tenera età. Dai primi anni di vita sono in grado di distinguere le diverse quantità e, nel tempo, imparano a determinarle in modo preciso.

In particolare, la neuropsichiatra, educatrice e scienziata, Maria Montessori, si preoccupò di fornire ai bambini materiali adeguati ad apprendere le nozioni matematiche dai primi anni di vita e contribuire alle loro esperienze matematiche.

Il metodo Montessori, infatti, prevede attività in grado di accompagnare il bambino nel gioco e nell’apprendimento delle basi matematiche.

A tal proposito, vi presentiamo il gioco: “Manine conta con me” targato Lisciani.

All’interno della scatola, troviamo:

- 5 cartelle dei numeri;

- 5 manine sagomate,

- 15 gettoni;

- 1 libro illustrato;

- 1 compositoio dei numeri;

- 4 sagome.

Attraverso questi strumenti, abbiamo la possibilità di svolgere cinque modalità di gioco:

1. Manine conta con me: Le cinque tessere rappresentano i primi cinque numeri, mostrando come mimarli singolarmente con le manine. Attraverso questa attività, il bambino avrà modo di apprendere i numeri, riprodurli vocalmente o con l’uso delle dita.

2. Manine e numeri: per la seconda attività, dobbiamo distribuire al bambino le diverse cartelle dei numeri, estraendo le sagome al loro interno. Subito dopo, chiederemo lui di inserire il numero corretto all’interno della cartella di riferimento. Tale attività, si pone l’obiettivo di far associare i diversi numeri alla cartella corretta.

3. Le manine si trasformano: con la terza modalità di gioco, il bambino ha modo di osservare e manipolare le tessere, scoprendo che dietro ogni manina, si nasconde un simpatico animaletto, in grado di stimolare la fantasia e l’immaginazione.

4. Tra bosco e mare, che avventura: per questa modalità di gioco, il bambino si servirà del libro illustrato contenente la storia della chiocciola Isotta, il coniglietto Lollo e i loro amici. Narrando la storia rappresentata, il bambino potrà riprodurre la storia servendosi del materiale in suo possesso.

5. Invento e racconto: con la quinta modalità di gioco, il bambino potrà divertirsi creando storie a suo piacimento, rappresentandole con le diverse sagome, dando piena libertà alla sua immaginazione.

PERCHÈ ACQUISTARLO:

1. Stimola l’apprendimento numerico del bambino;

2. Incoraggia lo sviluppo della concentrazione e della logica;

3. Stimola la creatività e la fantasia;

4. Favorisce lo sviluppo della motricità fine grazie ai materiali presenti all’interno del gioco.

Articolo in collaborazione con Liscianigiochi e la Dott.ssa Alessandra Mastrovito.

Questo sito utilizza cookie per finalità tecniche garantendo una migliore esperienza di navigazione e, con il tuo consenso, anche per personalizzazione degli annunci pubblicitari e altre finalità come specificato nella Privacy policy.

Accedi

Menu

La mia lista desideri0

Il tuo carrello

Non ci sono articoli nel tuo carrello